mercoledì 25 novembre 2015

Torta Morbida di Cioccolato e Castagne


Approfitto di questo post per fare gli auguri di buon compleanno a mio fratello, visto che non ci possiamo vedere da vicino per motivi di distanza gli dedico questa torta, perché a lui piacciono molto le castagne e anche i dolci :-). La ricetta l'ho presa dal sito di "Sale&Pepe". 
Lello Tanti Auguri di Buon Compleanno!!!

Ingredienti:

1 Kg. di castagne
100 gr. di cioccolato fondente
120 gr. di zucchero al velo
80 gr. di burro
3 cucchiai di cognac
1 cucchiaino di semi di finocchio (io non li avevo)
Cacao amaro q.b.
Sale grosso q.b.
Panna montata (facoltativa)

Incidere la buccia delle castagne sulla parte bombata, metterle in una pentola, coprirle di acqua fredda, unire i semi di finocchio e un pizzico di sale grosso e cuocerle per 40 minuti dall'ebollizione (dipende anche dalla grandezza delle castagne, eventualmente assaggiarle per verificare la cottura). Scolarle poche per volta con un mestolo forato e sbucciarle ancora calde togliendo anche la pellicina interna (tenerne da parte 2 per decorare). Spezzettare il cioccolato, metterlo in un pentolino con il burro e farlo sciogliere a bagnomaria; frullarlo con la polpa delle castagne, il cognac e lo zucchero al velo fino a ottenere una crema soffice e omogenea. Foderare con carta da forno uno stampo liscio di 18 cm. di diametro, riempirlo con il composto di castagne e livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio inumidito d'acqua. Lasciare riposare il dolce in frigorifero per almeno 4 ore, coperto con un foglio di pellicola per alimenti. Quindi sformarlo delicatamente su un piatto, spolverizzarlo di cacao e decorarlo con le castagne tenute da parte. Io ho servito la torta con un ciuffetto di panna montata.

Note:
- Al posto dello stampo di 18 cm. di diametro che non avevo, ho usato un contenitore di vetro da frigo della stessa misura foderato con carta da forno bagnata e strizzata. Sarebbe meglio utilizzare una tortiera a cerchio apribile, perché come si vede dalla foto la torta non è venuta perfetta.
- Io non avevo il cognac e ho usato il brandy, la prossima volta la proverò con il rum.

2 commenti:

  1. Anche a me piacciono le castagne, la proverò sicuramente :-)
    Anto

    RispondiElimina